ANDROLOGIA
Disfunzioni Erettili - Sessuologia
prof. alberto roggia

Il Prof Alberto Roggia, laureato in Medicina e Chirurgia con votazione 110/lode e a cui è conferito uno dei premi di Laurea Lepetit riservato alle migliori dissertazioni originali di Laurea in Medicina e Chirurgia.

Ha ottenuto la specializzazione nelle seguenti discipline:

inoltre ha ottenuto il Certificato di Perfezionamento nelle seguenti discipline:

Il Prof Alberto Roggia è docente , come professore a contratto, presso la Scuola di Specializzazione in Urologia della Università degli Studi di Pavia dove svolge a favore dei medici specializzandi il corso annuale integrativo di ”ANDROLOGIA, IMPOTENZA, DISFUNZIONI ERETTILI , e DISFUNZIONI SESSUALI MASCHILI.

Inoltre il Prof Roggia è docente al Master di 2° livello in Medicina Estetica promosso dalla Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica della Università degli Studi di Pavia, dove tiene lezioni di “CHIRURGIA PLASTICA – ESTETICA DEGLI ORGANI GENITALI MASCHILI E FEMMINILI “

Ha svolto attività presso l'Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese dal 1974, prima come Assistente Urologo esuccessivamente, dal 1981 come Aiuto Urologo Pediatra a cui è stata affidata la responsabilità della Sezione di Urologia Pediatrica dell'ospedale di Varese.
Ha diretto, come Primario e Direttore responsabile, fino ad aprile 2013, la Unità Operativa di Urologia comprendente anche la Unità funzionale di Andrologia e la Unità funzionale di Urologia Pediatrica presso l’Ospedale S. Antonio Abate di Gallarate.
Inoltre ha diretto, sempre all'ospedale di Gallarate, fino ad Aprile 2013, il Centro Specializzato per la Chirurgia della Prostata ed il Centro Specializzato di laser-chirurgia Urologica.
E' stato Direttore del Dipartimento di Chirurgia dell'azienda Ospedaliera di Gallarate fino al 2013.
L’Azienda Ospedaliera di Gallarate “esprimendo sentita riconoscenza per il lodevole servizio prestato” ha conferito, da aprile 2013 al Prof. Alberto Roggia il titolo di Primario Emerito di Urologia come “riconoscimento per il qualificato lavoro effettuato con assoluta dedizione nell’interesse dei pazienti in un settore di elevata specializzazione quale è quella urologica”.

L’Azienda Ospedaliera di Gallarate ha stipulato una collaborazione didattica con il Prof Alberto Roggia, Primario Emerito di Urologia, affidandogli pertanto, nello specifico nel 2013 e 2014 “attività di docenza in sala operatoria ("tutor" intra operatorio) per la formazione/addestramento rivolta al personale medico della U.O. di Urologia inerente le tecniche operatorie chirurgiche nell’ambito specifico della Chirurgia prostatica e Chirurgia oncologica urologica”.

ATTIVITA' DIDATTICA:
Il Prof Alberto Roggia è docente, quale professore a contratto, da molti anni e precisamente dall’anno accademico 1988/89 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Pavia. In particolare al Prof Roggia sono stati ufficialmente affidati i seguenti sottoelencati corsi integrativi di insegnamento presso varie Scuole di Specializzazione sempre della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Pavia:

Il Professor Roggia è docente al Master II Livello in Medicina Estetica promosso dalla Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica della Università degli Studi di Pavia, dove tiene lezioni sul seguente argomento: Chirurgia Plastica ed Estetica dei Genitali Maschili e Femminili.

ATTIVITA' SCIENTIFICA:
  1. ha pubblicato più di 230 lavori scientifici su riviste italiane e internazionali.

    E' stato pubblicato su rivista specializzata urologica in lingua inglese un recentissimo lavoro scientifico inerente una nuova tecnica personale messa a punto dal Professor Roggia nella chirurgia radicale del tumore prostatico che consente ottima continenza dalle urine, dal titolo "Modified Radical Retropubic Prostatectomy: personal technical varation tension free continuum-urethral anastomosis (T.F.C.U.A.) with optical magnification in the preservation of the bladder neck, and estimation of the urinary continence"

    Il lettore potrò leggere la traduzione italiana dello stesso articolo dal collegamento qui sotto:
    Prostatectomia radicale retropubica modificata: variante tecnica personale “tension free" dell'anastomosi del continuum uretrale (T.F.C.U.A.) mediante amplificazione di immagine con microscopio / lenti telescopiche nella conservazione del collo vescicale, e valutazione della continenza urinaria.
  2. ha pubblicato inoltre due libri monografici sulle malattie della prostata dal titolo "Iperplasia Prostatica Benigna, testo-atlante diagnostico", che ha avuto la presentazione ufficiale da parte del Magnifico Rettore dell'Università degli Studi dell'Insubria.
  3. e' docente, come Professore a contratto alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Uiniversità degli Studi di Pavia

Il Professor Roggia è iscritto a varie Società Scientifiche italiane ed internazionali, e precisamente: Società Italiana di Andrologia, Società Italiana di Urologia, Società Internazionale di Urologia, Società Italiana Chirurgia Plastica Riscostruttiva ed Estetica, ed altre. Inoltre ha partecipato a vari congressi scientifici, anche come relatore ufficiale o moderatore di tavole rotonde.

ATTIVITA' CHIRURGICA OPERATORIA:

Ha eseguito personalmente più di 14.000 interventi chirurgici come "Primo Operatore" e "Capo Equipe-Chirurgica" come meglio specificato qui sotto:

Recentemente la Direzione generale dell'Azienda Ospedaliera di Gallarate ha afficato, a partire dal Maggio 2013 al Professor Roggia, Primario Emerito di Urologia, le funzioni di attività di docenza nelle tecniche chirurgiche operatorie nell'ambito specifico della chirurgia prostatica e chirurgia oncologica urologica, per la formazione/addestramento in tali tecniche operatorie a favore dei medici della UO di Urologia dell'Ospedale di Gallarate.

La rivista mensile Class (Class editori) ha pubblicato nel volume n°3 del supplemento n°12 di Dicembre 2001, dal titolo “Medici-ecco i più bravi”, l’elenco di Medici di varie specializzazioni: in ambito della disciplina “Urologia” la rivista Class a pagina 87 del volume 3 di “Medici-ecco i più bravi” segnala 21 Medici e tra questi nomina il Prof Alberto Roggia, allora direttore dell'UO di Urologia dell'ospedale di Gallarate, per le seguenti “Specialità di eminenza: Urologia Oncologica, Chirurgia Urologia Endoscopica, Chirurgia delle malattie prostatiche, Urologia pediatrica, Microchirurgia Uro-Andrologica (www.classcity.it /speciale medici/medici3/specialisti urologia)”.

 

Nel 2007 la Direzione-Redazione della rivista Class (Class Editori) ha nuovamente pubblicato nel volume n°2 del supplemento a Class n° 255 di Luglio 2007 dal titolo “Medici ecco i più bravi” l’elenco degli specialisti urologi: in tale libro a pagina 266 di “Medici ecco i più bravi”, assieme ad altri 20 Urologi italiani viene segnalato il Prof Alberto Roggia, allora direttore della UO Di Urologia dell'oepsdale di Gallarate, con “specialità di eminenza in Chirurgia delle malattie prostatiche, Urologia oncologica, Chirurgia urologica endoscopica”.

 

Molte volte la Televisione italiana sia RAI UNO (rubrica Uno-Mattina e rubrica Tutto-Benessere) che RAI DUE (Medicina 33 diretta dal Dott. Luciano Onder) hanno trasmesso interviste al Prof Alberto Roggia sulla Chirurgia endoscopica mini-invasiva, senza tagli chirurgici esterni, nell’ingrossamento benigno della prostata e pure sulle tecniche più moderne nella Chirurgia del tumore prostatico.
In particolare la televisione italiana Rai Uno ha trasmesso nel 2003,nelle rubriche di Uno mattina e Tutto benessere,quattro interviste del Prof.Alberto Roggia inerenti la chirurgia della prostata ingrossata che può essere operata anche se molto voluminosa, per via naturale-endoscopica, cioè senza tagli sull’addome. Nel 2004 e 2007,la televisione italiana Rai Due ha pure trasmesso,nelle rubriche di "Medicina 33" e di "TG Due salute", alcuni interventi chirurgici urologici,dalla Sala Operatoria urologia di Gallarate ed effettuati appositamente dal Prof.Alberto Roggia. Il lettore può visionare in Filmati Rai vari interventi effettuati da Prof. Roggia e registrati in Medicina 33 di Rai Due.

A dicembre 2009 RAI-DUE nella Rubrica di “Medicina-33”, ha intervistato il Prof. Alberto Roggia sulla moderna chirurgia del tumore prostatico, realizzata con tecniche microchirurgiche mediante sistemi di amplificazione e ingrandimento di immagine del campo operatorio. Oltre a ciò il giornalista ed il telereporter di RAI-DUE hanno registrato e trasmesso a “Medicina-33” il 28/12/2009, un intervento chirurgico per tumore alla prostata effettuato dal Prof. Roggia con utilizzo di microscopio operatore frontale autofocus di ultima generazione, che consente di visualizzare le più piccole, ma importantissime e nobili strutture anatomiche, che servono per la continenza delle urine e per l’attività sessuale. Il microscopio e il telescopio operatore consentono l'uso di strumentazione estremamente fine e precisa definita "da gioielliere", che permette all'urologo di effettuare una microchirurgia ed un’asportazione, la più delicata possibile, della prostata, al fine di consentire al paziente nella più alta percentuale sia il mantenimento della continenza urinaria sia pure il mantenimento di una valida attività sessuale. Si rimanda il lettore alla sezione "PATOLOGIE" del presente sito.
In totale 14 volte la RAI ha intervistato il Prof. Roggia, registrando direttamente interventi chirurgici urologici da lui personalmente effettuati nelle malattie prostatiche benigne e maligne. Recentissima la intervista con Dott. Onder su una nuova variante tecnica messa a punto da Prof. Roggia che il ettore potrà ascoltare in Interviste Televisive .

Il Lettore potrà trovare tutto quanto desidera conoscere sulla prevenzione, diagnosi attuale e le cure più moderne delle malattie andrologiche, “cliccando” sul link “PATOLOGIE” di questo stesso sito, dove troverà pure articoli corredati da disegni animati e fotografie molto chiare e didattiche.

Se invece il Lettore volesse approfondire argomenti di UROLOGIA e di PROSTATA, si consiglia di cercare rispettivamente sui seguenti due altri siti:

  1. Per le malattie della prostata, la loro diagnosi e le loro cure, soprattutto quelle mini invasive, senza tagli con bisturi, con particolare riferimento alla cura endoscopica dell’ingrossamento benigno prostatico e alla modernissima chirurgia video laparoscopica del tumore prostatico, con illustrazioni mediante brevi filmati e disegni dinamici cercare su prostata.profroggia.it
  2. Per le diagnosi e cura di tutte le malattie del rene, uretere, vescica, testicoli, uretra si consiglia cercare su: urologia.profroggia.it

 

Il Professor Roggia effettua la diagnosi e la cura delle seguenti patologie:

ANDROLOGIA, CHIRURGIA ANDROLOGIA - MICROCHIRURGIA ANDROLOGICA, E CHIRURGIA PLASTICA ANDROLOGICA:
Impotenza e disfunzioni sessuali maschili
Eiaculazione precoce
Deficit erettile penieno
pene curvo: correzione estetica e funzionale
pene corto: correzione estetica e funzionale
pene piccolo: correzione estetica e funzionale
Fibrosi dei corpi cavernosi
Induratio Penis Plastica o M. di La Peyronie : terapie mediche e chirurgiche
infertilità e sterilità maschile
Varicocele : chirurgia mini-invasiva,microchirurgia,ecc.
fimosi: chirurgia plastica estetica di allargamento del prepuzio ; postectomia interna (lasciando coperto il glande) ; circoncisione
frenulo corto: frenuloplastica estetica di allungamento, frenulotomia
Testicolo non disceso nello scroto
Criptorchidismo
Testicolo doloroso
Cisti del testicolo
Testicolo piccolo
Idrocele
Infiammazione del prepuzio e del glande
Lacerazione del frenulo
Torsione del testicolo
Eiaculazione dolorosa
Eiaculazione ritardata
Eiaculazione con sangue
malattie sessualmente trasmesse
disfunzioni sessuali
disfunzioni erettili peniene
difficoltoso mantenimento della erezione
fibrosi della albuginea dei corpi cavernosi
deficit vascolari arteriosi-venosi del pene
chirurgia plastica - estetica e funzionale del pene
chirurgia plastica - estetica del prepuzio
cisti del testicolo
cisti dell' epididimo
algie del pene: edema prepuziale, linfangite sclerosante, fibrosi dei corpi cavernosi
tumori del pene e del testicolo
torsione acuta del testicolo
torsione dell ' idatide di Morgagni e cisti epididimo
Orchiepididimiti acute e croniche
prostatiti
infezioni ed infiammazioni delle vescicole seminali
infezioni ed infiammazioni dell'uretra
infezioni ed infiammazioni del prepuzio
infezioni ed infiammazioni del pene
infezioni dello sperma
sangue dall'uretra o dal pene

 

UROLOGIA
Ipertrofia prostatica benigna o ingrossamento benigno della prostata (interventi sempre endoscopici per via transuretrale anche se prostate molto grosse e voluminose).
tumore prostatico (chirurgia radicale con lenti telescopiche/microscopio e strumentazione finissima “da gioielliere” per ridurre al minimo il rischio di incontinenza urinaria e di impotenza), in casi selezionati effettua trapianto microchirurgico di nervo surale dalla gamba per il mantenimento dell'attività sessuale quando non è possibile conservare i fasci vascolo-nervosi naturali che permettono la erezione (nerve sparing)
tumore renale (chirurgia conservativa o demolitiva)
tumore ureterale
tumore vescicale (chirurgia endoscopica nei casi di tumori superficiali, cistectomia totale con costruzione di nuova vescica utilizzando le anse intestinali al fine di permettere una minzione dalle vie naturali nei tumori infiltranti)
tumore testicolare (con possibilità di inserzione protesica)
tumore penieno
calcolosi urinaria
stenosi giunto pielo-ureterale
reflusso vescico-ureterale-renale
prolasso vescicale : correzione con chirurgia mini-invasiva
incontinenza urinaria
stenosi uretrale (interventi per via endoscopica)
infezione vie urinarie e genitali

 

UROLOGIA PEDIATRICA
infezioni delle vie urinarie
febbre nel bambino da cause urologiche
Fimosi e frenulo corto: chirurgia plastica estetica di allargamento del prepuzio e frenuloplastica estetica; circoncisione, frenulotomia
varicocele : microchirurgia,ecc.
idrocele
testicolo ritenuto (non disceso nello scroto), o mobile
reflusso vescico-renale
megauretere
stenosi giunto pielo-ureterale
malformazioni urologiche-andrologiche congenite (ipospadie,epispadie ecc.)
cistite
vulvovaginite nelle bambine
torsione del testicolo
cisti del testicolo
dolori al testicolo
mal di pancia nel bambino
tumori

 

Il Lettore potrà trovare tutto quanto desidera conoscere sulla prevenzione, diagnosi attuale e le cure più moderne delle malattie andrologiche, “cliccando” sul link “PATOLOGIE” di questo sito.

Se invece il Lettore volesse approfondire argomenti di UROLOGIA e di PROSTATA, si consiglia di cercare rispettivamente sui seguenti due altri siti:

  1. Per le malattie della prostata, la loro diagnosi e le loro cure, soprattutto quelle mini invasive, senza tagli con bisturi, con particolare riferimento alla cura endoscopica dell’ingrossamento benigno prostatico e alla modernissima chirurgia video laparoscopica del tumore prostatico, con illustrazioni mediante brevi filmati e disegni dinamici cercare su prostata.profroggia.it
  2. Per le diagnosi e cura di tutte le malattie del rene, uretere, vescica, testicoli, uretra si consiglia cercare su: urologia.profroggia.it

 


Dove riceve:

Il prof. Alberto Roggia effettua visite specialistiche private e consultazione andrologiche negli studi diVarese, Como, Gallarate, tutti facilmente e rapidamente raggiungibili dal Canton Ticino e dalla Svizzera passando per Stabio-Gaggiolo e Chiasso.

Si fa presente inoltre che presso lo studio di Gallarate le visite sono effettuate il sabato mattina.
Per fissare un appuntamento si prega di telefonare ai seguenti recapiti:

Varese - via Carrobbio 8 – tel.0332.286755

Como - via Dante 13 - Ospedale Valduce - Urologia - tel. 031 324980
(ambulatorio libero-professionale)

Gallarate - Via Marsala 36 - Centro Medico Le Torri - tel. 0331 775090 (riceve il sabato)

indirizzo di posta elettronica: profroggia@libero.it; fax: 0331.775091;

 

Come arrivare rapidamente agli studi di Varese, Gallarate e Como :

Per chi proviene dalla Svizzera e dal Canton Ticino in particolare , e pure da Campione d'Italia si consigliano i seguenti percorsi:

da LUGANO , MENDRISIO, LOCARNO , BELLINZONA, ASCONA e città limitrofe : Melide, Sorengo, Paradiso, Castagnola , Massagno, Agno, Manno Barbengo, Gravesano, Morcote, Mezzovico, Losone, Minusio, Muralto, Giubiasco, Balerna, Cadenazzo , Brissago , ma anche da Campione d'Italia è consigliabile rivolgersi allo studio specialistico medico-andrologico di Varese (0332 286755) , che si raggiunge molto rapidamente e facilmente, dopo 10 minuti dal confine di Stabio-Gaggiolo.

Per chi proviene da Chiasso , Maslianico e città limitrofe si consiglia lo studio presso l'Ospedale Valduce di Como ( telefono 031 324980 ) dove riceve generalmente il giovedi mattina .

Se si desiderasse una visita specialistica il sabato mattina (tel 0331 775090) occorre prenotare presso lo studio di Gallarate . In tal caso per accedere a Gallarate è consigliabile , perchè le strade sono più scorrevoli , transitare sempre da Varese attraverso il confine di Stabio-Gaggiolo , e poi , tutto in autostrada, da Varese fino a Gallarate in circa 20 minuti.
Se si desiderasse, invece, transitare da Chiasso per raggiungere lo studio di Gallarate si consiglia effettuare tutto il tragitto in autostrada , imboccando la autostrada Como verso Milano e quindi prendendo la deviazione , sempre in autostrada , verso Gallarate-Malpensa . In alternativa, ma generalmente il traffico è maggiore, si può utilizzare la statale normale da Como fino a Varese , e successivamente in autostrada da Varese a Gallarate.